lunedì, 25 giugno, 2018
Ultime notizie
Home » Comunicazione & Stampa » Pantone 2018: personalizza le tue stampe con Ultra Violet
Pantone 2018: personalizza le tue stampe con Ultra Violet

Pantone 2018: personalizza le tue stampe con Ultra Violet

Anche quest’anno è stato scelto il colore Pantone: il 2018 è l’anno dell’Ultra Violet. Cerchiamo di capire che cosa significa questo titolo e in che modo sfruttare il color viola nella stampa della pubblicità. Tutto quello che devi sapere per scegliere il colore della stampa in modo da essere al passo con i tempi e le tendenze 2018.

Colore Pantone: il 2018 è l’anno dell’Ultra Violet

Partiamo dalle basi: che cos’è pantone e che cosa intendiamo quando parliamo di colori pantone? Senza entrare troppo nei tecnicismi, Pantone è un’azienda con sede negli USA ledaer nelle tecnologie della grafica e la catalogazione dei colori. A livello pratico questo significa che una certa tonalità pantone (individuata da uno specifico codice nella classica mazzetta dei colori con i campioni) sarà la stessa in tutto il mondo.
Stampare un colore pantone impone di aggiungere alle quattro lastre standard della quadricromia, una lastra ulteriore e di prevedere un passaggio in più nel processo di stampa per ottenere il colore scelto. Questo quindi se volete stampare la vostra pubblicità 2018 esattamente nell’ultra violet scelto da Pantone come colore dell’anno (codice nella mazzetta dei colori 18-3838). Ma possiamo anche attenerci a questa scelta indicativamente: stampare volantini piuttosto che brochure o depliant viola che cosa comunica ai clienti?

Stampa pubblicità a colori: il viole nel marketing

La scelta dei colori nella stampa risponde in primis ad un’esigenza legata alla riproduzione dei colori del logo aziendale; ma c’è anche tutta una psicologia del colore che ci spinge a scegliere il colore per la pubblicità. Non è una decisione da sottovalutare quando pensate a volantini o altro materiale pubblicitario da stampare. Pensate che, secondo alcuni studi di marketing, il 90% dei consumatori sceglie in base al colore!
Ed ecco il viola, eletto colore 2018. E’ sicuramente una tonalità complessa da dosare: da un lato unisce la stabilità dell’azzurro e l’energia del colore rosso ed è storicamente sinonimo di eleganza, raffinatezza e lusso, dall’altro si porta dietro pregiudizi scaramantici e viene associato al mondo dell’esoterico. Quando usare il viola per la pubblicità e in quale tonalità? Alcuni studi hanno evidenziato che il viola luminoso attira i bambini mentre quello chiaro è ideale per prodotti romantici e servizi per coppia. Attenzione alla scelta del viola scuro che, invece, può evocare tristezza. E a voi quale sensazioni o stati d’animo trasmette il viola nella pubblicità? Qual è il colore che preferite per la stampa di volantini, depliant, poster e brochure?

Biografia iPrintdifferent

Noi di iPrintdifferent abbiamo un obiettivo differente: rendere la qualità di stampa un servizio accessibile a tutti. iPrintDifferent è la tua tipografia online che mette a disposizione eccellenza ed esperienza per fornirti ad ogni ordine il prodotto più corretto e adatto alle tue esigenze.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.