sabato, 21 settembre, 2019
Ultime notizie
Home » Comunicazione & Stampa » Stampa flyer o volantini: differenze e consigli di impaginazione
Stampa flyer o volantini: differenze e consigli di impaginazione

Stampa flyer o volantini: differenze e consigli di impaginazione

Anche in epoca digitale il primo passo per farsi conoscere a livello locale è farsi pubblicità con volantini e stampa flyer. Nessuna attività può ritenersi esente. Ma quando è efficace la stampa di flyer, volantini e opuscoli? Come scegliere il formato e l’impaginazione più accattivanti ed efficaci?

Stampa volantini, flyer, opuscoli e brochure: ci sono differenze?

Mentre la brochure, essendo un opuscolo informativo composto da più pagine rilegato in brossura, o un depliant pieghevole, sono più facili da distinguere e classificare, flyer e volantini possono essere usati come sinonimi in campo pubblicitario. Tuttavia qualche sfumatura che fa la differenza tra i due concetti c’è, in ordine soprattutto al tipo di stampa e impaginazione e all’uso che si fa, rispettivamente, di volantini e flyer.
Tecnicamente i flyer sono volantini su cartoncini, generalmente in formato A5.

A cosa serve la stampa di volantini e flyer?

Rispetto alla brochure lo scopo non è di spiegare (servizi offerti etc) attraverso testo e immagini ma di informare. Anzi uno degli errori che spesso si fa nella stampa flyer e volantini fai da te è proprio quello di inserire troppi dati.
E’ intuitivo che volantini e flyer sono indicati per la pubblicità a livello territoriale. Certo oggi esiste anche la condivisione sui social ma non ha ancora soppiantato questa forma di pubblicità su carta, che resta la più diretta ed efficace a livello locale. Se dovete informare gli abitanti di una zona di una nuova apertura, inaugurazione o di un evento etc.. il volantino è lo strumento più efficace ed economico.

Realizzare volantini efficaci: 3 parole acchiappa clienti

Dal punto di vista del testo di un volantino, vediamo quali sono le parole e le frasi più accattivanti per i potenziali clienti target della pubblicità. Perché non conta solo quello che dite ma anche COME lo dite.

Stampa volantini: 3 parole acchiappa clienti

Possono sembrare consigli in apparenza banali ma fanno la differenza in termini di conversione clienti. Molti credono che il segreto di una riuscita di una campagna marketing basata sui flyer sia stampare volantini in grossi volumi mentre in realtà l’obiettivo dovrebbe essere stampare meno ma in modo mirato, centrando l’obiettivo.

Vediamo qualche consiglio di marketing per la stampa di volantini efficaci: ecco 3 parole o frasi acchiappa clienti.
1- Prima di tutto un volantino di offerte deve far capire che il cliente può risparmiare. Le parole d’effetto da usare sono: “promozione”, “super sconto” o “sottocosto”;
2- “entro”: sapere di avere una scadenza di un’offerta spinge a non perdere tempo!
3- call to action: letteralmente “chiamata all’azione”. E’ una frase, generalmente posta alla fine del testo, che invita chi sta leggendo a fare qualcosa. Ad esempio “Vieni a trovarci in negozio”, oppure “che aspetti, visita il sito e scopri tutte le offerte” o ancora “presenta il volantino e ottieni subito lo sconto”.

Volantini VS pubblicità online: carta batte mouse

Anche nell’era digitale della pubblicità su internet, la promozione cartacea resta, in alcune circostanze e ad alcune condizioni, il mezzo più efficace di marketing. In una versione ad hoc della classica morra cinese potremmo dire che, in questi casi, “carta batte mouse”. Tra la pubblicità su carta il mezzo più diffuso e immediato è la stampa di volantini. I classici flyer sono pratici ed economici e quindi molto richiesti da chi vuole fare pubblicità ad un’attività o servizio ma anche per usi personali (oggetti persi o animali e persone smarrite) o in occasioni di festeggiamenti (volantini lauree e matrimoni). Ecco in quali casi scegliere la stampa di volantini senza guardare troppo a soluzioni più moderne e digitali di pubblicità.

  • Pubblicità locale

Chi vuole promuovere un’attività o un servizio a livello locale non può prescindere dal servizi di stampa di volantini. Il vostro vicino di casa non vi cercherà online ma potrà conoscervi con un semplice flyer lasciato nella cassetta della posta o sul parabrezza della macchina. A chiedere la stampa di volantini non a caso sono soprattutto negozi che operano su base territoriale;

  • Offerte a scadenza

Franchising e catene della grande distribuzione hanno siti web visto che puntano ad una platea di clienti o potenziali tali a livello nazionale. Tuttavia, in caso di offerte e promozioni soggette a termine di scadenza, il volantino resta il mezzo di pubblicità più efficace e diretto;

  • Stampa volantini divertenti

Come accennato sopra inoltre la stampa di volantini può essere un metodo per festeggiare un evento. Pensiamo ad esempio ai volantini con caricature in occasioni di lauree o matrimoni. In questo caso il cliente solitamente non ha a disposizione un budget altissimo visto che non si tratta di pubblicità professionale e quindi troverà conveniente rivolgersi a tipografie online che offrono offerte più convenienti anche per ordini medio-piccoli.

  • Volantini per eventi

Il volantino è lo strumento promozionale adatto anche per chi vuole promuovere un evento che si terrà in una data specifica, ad esempio un convegno o una manifestazione. La stampa in questi casi è importantissima e strategica: data, orario e natura dell’evento vanno impostati a caratteri cubitali per essere visibili al primo sguardo e catturare l’attenzione.

Volantini low cost: consigli di stampa online

Quanto costa stampare flyer e volantini? Sicuramente dipende da tanti fattori: fare ordini online, soprattutto per quantitativi importanti, permette di risparmiare.

Ma attenzione a scegliere bene a chi affidarsi e, se si stampa fai da te, a non commettere errori da principianti. Ecco qualche consiglio su formato e impaginazione flyer online:
– titolo: meglio non più lungo di cinque parole;
– testo: il messaggio deve essere sintetico, chiaro e diretto. Statisticamente il tempo che l’utente dedica alla lettura di un volantino è di 4 secondi;
– immagine: una e ben centrata. Si può aggiungere sotto una didascalia di tre righe al massimo;
– contatti: sono fondamentali e, normalmente, vanno a fondo pagina.

Biografia iPrintdifferent

Noi di iPrintdifferent abbiamo un obiettivo differente: rendere la qualità di stampa un servizio accessibile a tutti. iPrintDifferent è la tua tipografia online che mette a disposizione eccellenza ed esperienza per fornirti ad ogni ordine il prodotto più corretto e adatto alle tue esigenze.

Lascia il tuo Commento: Discutiamone!

Loading Facebook Comments ...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.