domenica, 22 luglio, 2018
Ultime notizie
Home » Comunicazione & Stampa » Stampe più accattivanti con le infografiche: scopri alcuni tool gratuiti per crearle!
Stampe più accattivanti con le infografiche: scopri alcuni tool gratuiti per crearle!

Stampe più accattivanti con le infografiche: scopri alcuni tool gratuiti per crearle!

Immediate, facilmente comprensibili e sicuramente meno “noiose” di mille dati o lunghi concetti narrativi, le infografiche sono un mezzo semplice e intelligente per rendere le informazioni più accattivanti e interessanti, all’interno di un depliant, di una brochure o un catalogo stampato.

Già da tempo presenti sul web, le infografiche sono delle rappresentazioni visive di informazioni (di vario genere) che uniscono al loro interno elementi grafici, giornalismo e informatica. Piccole opere d’arte visiva nelle quali dati, immagini, icone e simboli si fondono con creatività, dando vita a un contenuto, digitale e cartaceo, semplice e immediato.

Oltre al web infatti, sempre più spesso, troviamo le infografiche anche all’interno di prodotti stampati che descrivono un prodotto o un servizio in modo accattivante, rappresentando così un ottimo mezzo di promozione.

Che sia un depliant o una brochure, sicuramente saremo più attratti da una grafica semplice, con i giusti colori e le giuste immagini, piuttosto che da noiosi testi che snocciolano un’infinità di dati e concetti anonimi.

Per questo oggi, online sono disponibili molti tool e piattaforme web, più o meno professionali, che permettono di creare le proprie infografiche.

E noi di iPrintdifferent abbiamo quindi pensato di indicarne alcune, gratuite nelle versione base, con le quali iniziare a creare le proprie ”opere d’arte”, rendendo i contenuti (del proprio servizio, del un nuovo prodotto o della propria attività), più attraenti e interessanti per i potenziali clienti.

  1. Piktochart è una piattaforma online che permette di creare infografiche in modo veloce e facile, senza la necessità di scaricare programmi professionali. Sono disponibili diversi template di base, che sono visualizzabili in anteprima e permettono di costruire la propria infografica utilizzando disegni, simboli e altri elementi narrativi. Inoltre, si possono caricare le foto dal proprio computer per personalizzarla. Il tool è gratuito fino a un certo numero di modelli ed elementi, mentre per avere ulteriori servizi si possono pagare 15 dollari (Lite) o 29 dollari (Pro) al mese, a seconda del servizi offerti.
  2. Easel.ly è un tool che dispone di diversi template che possono essere usati come base di partenza, per creare le proprie infografiche, e nei quali si possono inserire i propri contenuti. Sono suddivisi per categoria e tema, e la scelta degli elementi (simboli, figure, ecc…) è ampia. E’ un tool gratuito, ma è disponibile anche la versione “pro” a pagamento per avere più template.
  3. Venngage è una piattaforma web con la quale creare delle infografiche, dove la pagina bianca viene riempita, con il semplice “copie e incolla” di icone, schemi, diagrammi, ecc… Anche questo è un tool al quale ci si iscrive gratuitamente e iniziare a creare le prime infografiche; per poter, invece, accedere a servizi più complessi è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile di 19$.